Eventi

spoleto festival

Festival dei Due Mondi
La manifestazione per molti anni è rimasta nel suo genere l'unica in Italia e ad oggi, rappresenta uno dei più importanti eventi culturali a livello nazionale ed europeo. Caratteristica della manifestazione è l'originalità, l'inusualità e talvolta l'esclusività degli spettacoli proposti. Il Festival di Spoleto infatti, da sempre ha cercato di proporre la novità e spettacoli all'avanguardia ma anche di rispettare la tradizione classica. I numerosi spazi e gli spettacolari scorci architettonici che la città di Spoleto presenta, contribuiscono a creare un dualismo tra arte antica ed arte contemporanea unico nel suo genere: 

  • il Teatro Nuovo dove sono maggiormente rappresentate opere liriche e spettacoli di prosa
  • il Teatro Caio Melisso" è sede di concerti e di altri spettacoli di prosa
  • il Teatro Romano è il palcoscenico del balletto
  • il Teatrino delle sei è sede degli spettacoli di danza moderna
  • il Complesso monumentale del San Nicolò è sede di conferenze ed altri concerti;
  • il Cortile della Rocca albornoziana è lo scenario di concerti e di spettacoli di prosa;
  • la famosa Piazza del Duomo è lo scenario della Maratona di Danza e dei Concerti di gala e di chiusura
  • la chiesa di San Eufemia è sede dei concerti notturni di musica sacra
  • l' auditorium della Stella è sede di convegni e letture;

Molteplici sono stati i personaggi lanciati dal Festival o che si sono fatti conoscere maggiormente in Italia e in Europa grazie ad esso. Numerosissime sono state, dalla prima edizione del 1958 ad oggi, le celebrità artistiche di fama mondiale che hanno lavorato a Spoleto durante il Festival.

Di fatto, il Festival dei Due Mondi è padre di altri due analoghi eventi che si svolgono all'estero: lo Spoleto Festival Usa di Charleston fondato nel 1977 e l'australiano "Melbourne International Arts Festival" fondato del 1986. Ambedue gli eventi hanno visto tra i propri fondatori lo stesso maestro Gian Carlo Menotti.

Il festival abitualmente si svolge a cavallo del mese di giugno e luglio e si conclude con il tradizionale Concerto in Piazza del Duomo, nel quale anno dopo anno, si esibiscono le orchestre filarmoniche più prestigiose del mondo. La durata complessiva è di norma 17 giorni. Il Festival dei Due Mondi è stato e continua ad essere uno degli appuntamenti culturali più importanti ed innovativi a livello mondiale. Più celebre all'estero che in patria, non ha rivali nemmeno in Europa. Per coglierne lo spessore è sufficiente ricordare alcuni dei grandi nomi che nel tempo hanno onorato con i loro interventi la lunga storia del Festival:

  • Luchino Visconti,
  • Eduardo De Filippo,
  • Rudolf Nurejev,
  • Carla Fracci,
  • Thomas Schippers (le cui ceneri sono tumulate nella piazza del duomo di Spoleto, dove lui diresse molti concerti di chiusura del Festival)
  • Romolo Valli,
  • Ken Russell,
  • Nino Rota,
  • Roman Polanski,
  • Ezra Pound,
  • Vittorio Gassman,
  • Arnoldo Foà
  • Luciano Pavarotti
  • Joaquin Cortes

oltre a molti altri artisti ed ospiti, a questi vanno aggiunte numerose orchestre e compagnie di balletto di livello mondiale.

stagione di prosa

Stagione di prosa.
Tanti appuntamenti spalmati tra Ottobre e Aprile nei 2 Teatri:
Nuovo, Caio Melisso. Per informazioni su biglietti e abbonamenti:
Botteghino Teatro Stabile dell'Umbria:
Tel. 075.57542222 

Teatro lirico sperimentale.
E’ un ulteriore appuntamento con l’arte. Il Concorso è organizzato dal Teatro lirico sperimentale di Spoleto per far emergere giovani cantanti lirici. Un trampolino di lancio per chi è dotato di vero talento.

danza

Concorso Internazionale di Danza.
Entrato a far parte dell'International Federation Ballet Competition, unico concorso Italiano insieme al Premio Roma, e stato anche riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione come una delle piu importanti manifestazioni per la valorizzazione delle eccellenze nel campo artistico. Al Concorso, suddiviso nelle seguenti sezioni: classica, moderna-contemporanea, composizione coreografica e "Urban Dance" possono partecipare giovani danzatori d'ambo i sessi, di eta compresa tra i 12 e i 14 anni per la categoria allievi, tra i 15 e i 18 anni per la categoria juniores, tra i 19 e i 24 anni per la categoria seniores. Per la sezione Composizione Coreografica e Urban Dance non ci sono limiti di eta. I concorrenti saranno giudicati da una giuria composta da grandi nomi della danza nazionale ed internazionale.

Estate Spoletina.
Evento che è diventato ormai una felice ed attesa consuetudine per la città. Si propone di intrattenere ed allietare le serate estive degli appassionati di musica, danza e prosa con importanti nomi .  

Mercatino delle briciole.
Ogni primo sabato e domenica del mese, nella piazza del Mercato e nelle caratteristiche vie del centro storico, si svolge questo mercatino con più di 50 banchi di pregevoli opere di artigianato, antiquariato e collezionismo.

vnm

Vini nel Mondo.
La manifestazione che si svolge solitamente alla fine del mese di maggio è diventato un appuntamento immancabile per gli amanti del vino. Quattro giorni ricchi di eventi dedicati al mondo del vino, al gusto e al piacere del bello in una cornice di assoluto fascino. Incontri, esposizioni, degustazioni libere e guidate, spettacoli sono gli ingredienti di una manifestazione che ad ogni edizione cresce di consenso da parte del grande pubblico, in una cornice architettonica, di cultura e tradizione unica qual è quella che offre Spoleto.